Talon

Arsenale

Nel gioco avrai a disposizione dodici differenti tipi di armi. Conoscere queste armi, come utilizzarle, e come difendersi da esse, sarà di vitale importanza per la tua sopravvivenza e il tuo successo in battaglia.

Pulse Laser

Il Pulse Laser è un arma ad energia molto semplice. Offre un elevato rateo di fuoco, ma non raggiunge il danno per munizione offerto dalle altre armi. Il proiettile relativamente veloce la rende un'arma efficace a media distanza, tuttavia il suo principale vantaggio è il fatto di essere direttamente alimentata dall generatore della nave, il che significa che non rimarrai mai senza munizioni.

Rateo di Fuoco: Elevato
Velocità: Elevata
Danno per Colpo: Basso
Copertura: Bassa

Blaster

Il Blaster è l'arma della forza bruta. A confronto con il Pulse Laser, i proiettili del Blaster sono lenti, ma mettono a segno colpi più pesanti. La dimensione maggiore dei proiettili, unita alla formidabile velocità di fuoco ti garantiranno un'ampio potere di copertura. Con il suo rispettabile danno provocato, il Blaster può rivelarsi devastante a distanze ravvicinate.

Rateo di Fuoco: Elevato
Velocità: Media
Danno per Colpo: Medio
Copertura: Media

Disruptor

Il Disruptor è un'arma con la quale non scherzare. Particelle subatomiche altamente energizzate trapasseranno lo scudo e la corazzatura delle navi nemiche, inibendo i campi energetici e causando danni a livello molecolare lungo il loro tragitto. Per massimizzarne l'efficacia, cerca di allineare i colpi in modo che il loro moto sia allineato con quello del tuo obiettivo. Questo permetterà ai colpi di massimizzare il tempo di contatto (e la devastazione) del tuo obiettivo.

Rateo di Fuoco: Molto basso
Velocità: Bassa
Danno per Colpo: Elevato
Copertura: Elevata

Autocannon

L'Autocannon è un arma balistica cinetica, in grado di lanciare piccoli proiettili metallici a velocità elevata. Richiede una buona precisione di tiro, ma provoca danni ingenti. Per quanto detto, si tratta di un'arma estremamente efficace a lungo raggio, ma di difficile impiego in confronti a distanze ravvicinate.

Rateo di Fuoco: Molto alto
Velocità: Molto Alta
Danno per Colpo: Medio
Copertura: Molto ridotta

Quad Raser

Il Quad Raser è essenzialmente un Pulse Laser ad alta energia riprogettato per fare fuoco in grappoli di quattro proiettili. Questo comporta il rilascio di colpi molto potenti, ma richiede un lungo tempo di ricarica e, a differenza del Pulse Laser che fa uso di particelle di scarto del reattore di bordo, il Quad Raser necessita di particelle altamente energizzate fornite da un'apposita sorgente limitata.

Rateo di Fuoco: Medio
Velocità: Alta
Danno per Colpo: Alto
Copertura: Ridotta

Dart Rocket

Il Dart Rocket è un missile poco sofisticato, non guidato. Utilizza un'ogiva di metallo pieno seguita da una piccola carica esplosiva, spinta da un potente propellente. Il Dart Rocket viaggia veloce e picchia duro. Economico, abbondante, e capace di essere rilasciato in rapida successione, si tratta di un missile semplice ma efficace. Tuttavia, provoca un'onda d'urto limitata, e l'assenza di un sistema di guida richiede una buona capacità di mira per poter trarre il meglio da quest'arma.

Rateo di Fuoco: Elevato
Velocità Massima: Alta
Onda d'Urto: Limitata
Danno: Medio
Autocercante: No

Seeker Missile

Il Seeker Missile è un missile "fire and forget" autoguidato che seleziona e aggancia l'obiettivo più vicino. Più lento del Dart, comunque veloce se comparato con altri missili autoguidati, il Seeker è una buona arma a lungo raggio; ma il suo limitato raggio minimo di curvatura riduce la sua efficacia negli spazi limitati e la rende relativamente facile da eludere con l'impiego di manovre evasive.

Rateo di Fuoco: Basso
Velocità Massima: Media
Onda d'Urto: Media
Danno: Limitato
Autocercante:

Swarm Missiles

Gli Swarm Missiles sono missili autocercanti in miniatura, rilasciati in grappoli di quattro elementi. Viaggiano più lenti del Seeker e, individualmente, causano meno danni. D'altra parte, il vantaggio racchiuso nelle loro dimensioni e velocità ridotte sta nel raggio minimo di curvatura sensibilmente ridotto, il che li rende molto più ostici da eludere. Essendo difficile liberarsi del loro aggancio attraverso semplici manovre evasive, per difendersi dagli Swarm si consiglia di utilizzare l'invisibilità, di colpirli prima di essere raggiunti, oppure di seminarli.

Rateo di Fuoco: Medio
Velocità Massima: Bassa
Onda d'Urto: Limitata
Danno: Limitato
Autocercante:

Inferno Rocket

L' Inferno Rocket è un vettore non guidato dotato di carica incendiaria. All'impatto un piccolo detonatore innesca un composto incendiario auto-ossidante in grado di bruciare anche in condizioni di spazio vuoto. Nonostante l'Inferno Rocket sia primariamente un'arma tattica per l'impedimento di spostamento dell'obiettivo, un colpo diretto a segno può eliminare l'obiettivo in un colpo nella maggior parte dei casi. Utilizza questo missile con cautela, poichè probabile è anche il dover subire danni collaterali.

Rateo di Fuoco: Medio
Velocità Massima: Media
Onda d'Urto: N.D.
Danno: Elevato
Autocercante: No

Spike Mine

La Spike Mine non è una mina, è una granata pesante. Una semplice testata esplosiva innescata da sensori di contatto e un timer di 2 secondi. I sensori sono innescati dallo scafo delle navette, ma non dal materiale non reattivo che costituisce la maggior parte delle pareti; questo permette alla Spike Mine di rimbalzare dietro gli angoli, con evidenti vantaggi tattici. Poichè si tratta di un elemento privo di propulsione, deve essere lanciato dalla navetta in movimento, la quale deve immediatamente allontanarsi per evitare danni collaterali dalla sua onda d'urto.

Rateo di Fuoco: Medio
Velocità Massima: N.D.
Onda d'Urto: Grande
Danno: Elevato
Autocercante: No

Buster Missile

Il Buster Missile è una bomba autoguidata a grappolo. La testata principale deflagra all'impatto diretto, causando danni devastanti a qualsiasi obiettivo nel suo raggio di azione, successivamente sei bombe minori esploderanno dopo circa un secondo. Lento e pesante, questo missile è facilmente eludibile negli spazi aperti, ma la sua sconcertante onda d'urto e le sue esplosioni secondarie rendono quest'arma piuttosto fatale quando impiegata in situazioni di spazi limitati.

Rateo di Fuoco: Basso
Velocità Massima: Bassa
Onda d'Urto: Grande
Danno: Elevato
Autocercante: